Casale
"Il Noceto"

Casale Il Noceto: la storia

L'arte della norcineria risale al capostipite Gaspare Tamburini che, all'inizio del 1900, si trasferì dalla Romagna in Umbria in cerca di lavoro.
Portò con se la sua numerosa famiglia e i segreti della lavorazione del suino.
Ben presto, le famiglie del luogo lo chiamarono, durante l'inverno, per la lavorazione del maiale che diventò pian piano la sua passione.
Trasferì quest'arte al figlio Mario e successivamente al nipote Aldo che, continuando l'opera del capostipite ha continuato a lavorare in questo settore e a trasmettere le sue conoscenze ai figli Claudio e Sandro.